Voglia di gelato: vado in Cina?

Mia madre mi ha raccontato che quando era piccola lei, il dolce lo mangiava solo di domenica. Io invece, mi concedo un dolcetto anche gli altri giorni della settimana. I tempi sono cambiati e anche gli stessi dolci sono cambiati sia negli ingerdienti che nella modalità di preparazione.

Pensate solo al gelato, un dolce break consumabile in ogni momento della giornata, disponibile in moltissimi gusti, che non si consuma più solo nei mesi estivi. Basta guardare le innumerevoli gelaterie che sono sorte negli ultimi anni e che rimangono aperte anche nei mesi invernali. Passeggiando per le città si distinguono le piccole antiche gelaterie di tradizione, quelle che promuovono la qualità e l’accuratezza nella scelta degli ingredienti e altre che si distinguono per la modalità di somministrazione, come le gelaterie self-service.

Sapete che a Shanghai in Cina è possibile comprare il gelato da un robot? 

Infatti nel nord-est della Cina c’è una robottina simpatica, inserita in un box di vetro trasprente, che ti serve il tuo gelato proprio come ad un distributore automatico.

A questo punto mi viene da riflettere sul fatto che la tecnologia è certamente utile, ma l’assenza di alcune nuove invenzioni tecnologiche che abbiamo iniziato a produrre ci permetterebbe di vivere benissimo lo stesso soprattutto quando queste nuove invenzioni sono palesemente confezionate unicamente per produrre un guadagno. Voglio dire: al robot non puoi chiedere un po’ di un gusto è un po’ di un altro; non puoi dire non voglio più la coppetta ma il cono; non puoi sperare che ti faccia il gelato più grande della volta precedente come accade quando vai nella gelateria vicino casa gestita da persone gentili con cui puoi scambiare un sorriso.

Inoltre mi chiedo come si può essere disposti a fare la coda davanti ad un distributore automatico per mangiare il gelato industriale al gusto panna che non sa di nulla, adornato da quattro confetti al colorante puro?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...