Viva lo scalda vivande!!

Da gennaio ho iniziato a lavorare in un ufficio. Come tanti lavoratori quando arriva la pausa pranzo e si ha poco tempo alla fine si finisce per rimanere alla scrivania, mangiare un panino o qualcos’ altro di freddo super in fretta e poi riprendere a lavorare. Conosco bene questa situazione perché mangio fuori casa da molto tempo. L’alternativa è andare a mangiare al bar dove se sei fortunato mangi bene ma aspetti un sacco, viceversa se non sei fortunato mangi peggio di quello che ti saresti portato da casa e spendi di più. C’è soluzione?

Porta vivande
Sì! Approfittando dei saldi di gennaio mi sono presa uno scalda vivande. Quello che mi rimane dalla sera prima lo metto nel mio scalda vivande. Il giorno dopo a lavoro lo collego alla corrente 20-30 minuti prima della pausa pranzo e il gioco è fatto. Così posso mangiare il mio pranzo caldo, risparmio soldi e il tempo lo uso per andare a fare quattro passi una volta finito di mangiare.
Alla fine anche il mio stomaco ringrazia!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...