11 Idee per Matrimoni Squattrinati

Non vi allarmate, per noi tre squattrinati non ci sono matrimoni in vista per il momento, ma siccome siamo sulla trentina e siamo circondati da gente che mette su famiglia e che spesso è disposta a fare debiti per organizzare il grande giorno, oggi voglio parlarvi delle tante maniere alternative di poter passare una giornata indimenticabile con un budget ridotto. Perché in fondo quello che conta è che tutti si divertano.

  1. LOCATION

In italia, e sopratutto al sud abbiamo l’usanza di fare le cose in grande ma in realtà un bel matrimonio non deve essere necessariamente in una sala ricevimenti piena di ghirigori barocchi, piscina in cui poi non ci si può bagnare o tonnellate di cibo che trasformano gli invitati in sonnolenti individui rotolanti. Tutto, a mio parere, deve essere fatto nella giusta misura e sicuro che il nostro corpo non ha assolutamente bisogno di 4 antipasti, 3 primi e 17 secondi ahahhah

matrimonio stressanteUn catering in spiaggia o in un parco o in una cascina agriturismo è molto più romantico e rende la festa meno formale e più divertente per tutti gli invitati e per gli sposi stessi che sono sì protagonisti ma non anfitrioni. No stress, more fun! 

2. TORTA

La torta è un’altra delle spese importanti in un matrimonio, ma si può con creatività risparmiare in denaro e guadagnare in praticità, come per esempio questa torta cupcakes che è preparata in base al numero degli invitati, così da non sprecare cibo, brillare in originalità e fare contenti anche i più piccoli.

torta cupcakes

3. REGALI

Una delle cose più imbarazzanti è proprio il regalo nella busta passata sottobanco come se fossimo tutti spacciatori all’angolo della strada. In tempi di crisi si preferisce a volte non partecipare alle celebrazioni proprio perché non si hanno abbastanza bigliettoni da mettere nella famosa busta.

L’anno scorso sono stata al matrimonio di un mio caro amico e grazie a lui ho scoperto che esiste una pagina in cui la gente può versare la cifra che preferisce direttamente sulla lista nozze virtuale degli sposi (con una piccola percentuale di servizio ovviamente) in modalità anonima o no. Io la trovo una grande innovazione che evita regali indesiderati e imbarazzanti scambi di buste.

4. VESTITO

Il vestito della sposa è sempre una nota dolente per via dei prezzi assurdi ma in realtà ci sono moltissimi modi di risparmiare anche su questo senza assolutamente perdere lo stile. Notizia fresca è che H&M ha lanciato una collezione di abiti da sposa sostenibili ad economici che sarà disponibile in 180 negozi in tutto il mondo, a partire dal prossimo 7 aprile.

vestito sposa tasche

Ma se preferite qualcosa di più lavorato e magari di marca, non è da escludere il mercato della seconda mano, perché in fondo il vestito da sposa è un vestito che per quanto rappresenti qualcosa di importante, indossiamo una volta sola ed è un peccato lasciarlo morire nell’armadio. Per questo, sempre più spose decidono di venderlo e come dire di no a un Vera Wang a metà prezzo?! eheheh

5. FIORI E BOUQUET

I fiori sono costosi e durano niente, con la carta di possono creare delle decorazioni incredibili, che non hanno bisogno di acqua per sopravvivere 😉 Per quanto riguarda lo scomodo bouquet invece, io consiglio di optare per un elegante braccialetto di fiori come questo, che vi lascerà le mani libere e allo stesso tempo darà un tocco di eleganza e colore al vostro vestito bianco.

boquet bracciale sposa

6. INVITI

Siamo nel 2016, nessuno spedisce più nulla per posta. A meno che non vogliate fare i creativi e scriverli a mano con una dedica personalizzata, risparmiatevi l’inchiostro, fate una bella foto “save the date” e mandatela per e-mail o via facebook. Magari stampatene giusto qualcuno per i parenti over 70 ahahah

save the date matrimonio

 

7. FOTOGRAFO

Il fotografo dei matrimoni è decisamente sopravvalutato. Ti stressa con le pose da fotoromanzo e poi ti consegna quegli orribili album photoshoppati che nessuno dei tuoi amici vorrà guardare con te. Nell’era dei social, se durante un evento non vengono postate  foto in tempo reale, quell’evento non è mai esistito! Quindi risparmia sui fotoromanzi e lancia una sfida artistica fra i tuoi invitati su chi scatta la foto più bella scegliendo un # specifico grazie al quale potrai poi recuperare tutte le foto postate. E metti in palio qualcosa per il vincitore, questo renderà la sfida più interattiva e interessante e spingerà tutti a partecipare.

8. TRUCCO & PARRUCCO

Il mio consiglio in questo caso è di fare un matrimonio di sera, così da avere la possibilità di prenotare un appuntamento normale da un parrucchiere o addirittura farsi fare il trucco gratis dalle signorine del centro commerciale eheheh. E’ assurdo come solo per il fatto di essere una sposa ti chiedano minimo 200euro in più!

acconciatura sposa

9. DJ-BAND

Chi non ha un amico che fa il dj o suona in una band?! Offrite a questi amici la possibilità di convertire il loro regalo in performance e avrete i musici for free 🙂 Un’idea carina è anche creare una playlist spotify (possibilmente premium, senza pubblicità. Va bene risparmiare ma non esageriamo) con le richieste degli invitati stessi. L’idea è di mandare assieme alla foto “save the date” o invito, anche una richiesta: “quale canzone vorresti ascoltare o ballare durante la cerimonia?”. In questo modo avrai il momento playlist che renderà tutti partecipi e protagonisti e farà della serata una variegata esperienza musicale eheheh lasciando ovviamente fuori dalla playlist i desideri dei famosi parenti over 70…se non volete ritrovarvi a danzare sulle note di “grazie dei fior” ahahahha

9. INTRATTENIMENTO

Una festa non è una festa se non comprende un momento interattivo con gli invitati, che sia sulla pista da ballo o sul palco di un karaoke, l’invitato ha bisogno di sentirsi partecipe e attivo. Per questo il mio consiglio è di preparare qualche gioco o attività a cui i partecipanti alla cerimonia prendano parte. Un esempio può essere un quiz riferito alla coppia per vedere chi vi conosce meglio, ovviamente quiz su aneddoti divertenti che possano essere di intrattenimento per tutti.

quiz matrimonio

10. BOMBONIERA

E’ una cosa superflua e un po’ antica ma se fatta nel modo giusto può diventare molto di più che un soprammobile chiuso nella credenza. Una bella idea che ho trovato su Pinterest e che voglio condividere con voi è quella delle provette con i semi di vari fiori, che i vostri invitati potranno portare a casa e piantare nel proprio giardino o balcone e così ricordarsi di voi, perché state regalando un qualcosa che vive, cresce e respira (ed eventualmente muore), proprio come il vostro amore ❤ ❤ ❤ ahahaha

bomboniera alternativa matrimonio

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...