Airbnb & Company – L’importanza dello “Sharing”

Molta gente ancora non è molto pratica in Italia del concetto di “sharing, cosa che all’estero invece sembra aver ingranato benissimo, ma sappiamo bene che non è una novità che il bel paese arrivi sempre tardi nelle cose realmente utili.

Lasciando perdere la tragica assenza di Uber sulle nostre strade (cosa che mi urta molto), possiamo vedere come l’utilizzo di Airbnb (ovvero la candivisione della propria abitazione quando non si è in casa) globalmente comincia ad essere utilizzata quasi ai livelli di Booking. A dimostrazione di questo Netflix (che è esso stesso rappresentante della condivisione di servizi) ha persino dedicato un programma alla competizione di case utilizzate come alberghi, che è molto simpatico e che vi consiglio di vedere, si chiama “Instant Hotel“, in cui si possono osservare delle case davvero particolari, sicuramente in quel caso non molto low cost!

Alcuni miei amici viaggiatori utilizzano anche la condivisione del divano attraverso il “Couchsurfing” a casa di sconosciuti, ma capisco che quello è uno step già un po’ più estremo e non da tutti, più adatto ad un viaggio che ad una vacanza. C’è da specificare però che il sito concepisce anche l’opzione “incontro per un caffè” per chi viaggia da solo e vuole una sorta di guida locale. Un’opzione che io ho trovato molto utile all’estero perché grazie a questi incontri ho conosicuto buonissimi amici, ma ovviamente in Italia mi sono imbattuta solo in gente che pensava di essere su Tinder. Delusione!!!

Tutto questo per dirvi che la condivisione serve al portafogli e anche al pianeta (Greta sarà d’accordo con me eheheheh) e come si insegna ai bambini anglofoni da molto piccoli “sharing is caring” che più o meno si può tradurre con: condividere quello che si ha significa voler bene al prossimo.

Anche il nostro squattrinato Matteo ha deciso di investire su questo concetto e ha fondato con altri giovani sardi la start up NapShower (nap – riposino, shower – doccia), che ti aiuta a trovare un posto in cui poterti riposare e rinfrescare. Ne approfittiamo per fargli il nostro più caro in bocca al lupo e per invitarvi a visitare il sito.

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...