Buona festa della Liberazione

Oggi è la “Festa della Liberazione” e volevo raccontarvi di come ho sfruttato questo periodo di quarantena per liberarmi da un sacco di cose.

In Italia il 25 aprile in Italia è il giorno in cui ogni anno in si celebra la festa della Liberazione dal nazifascismo, avvenuta nel 1945.

In questo periodo però siamo tutti bloccati in casa e in realtà festeggiamo la nostra libertà dentro le nostre case.

Sembra un po’ un contro senso.

Nonostante tutto io oggi mi sento veramente più leggero, questo lockdown mi ha permesso di riflettere in maniera profonda sulle scelte passate e su quelle future, ed è stata questa la LIBERAZIONE:  fare ordine nella mia vita.

Ho deciso di lasciare andare molte cose,  progetti e persone.

Ho deciso di fare chiarezza, perché quando nella mia vita c’è troppo disordine rimango IMMOBILE e bloccato in certe situazioni,  come in un limbo.

Mi sono dedicato del tempo, mi sono tenuto aggiornato, ho letto molto, disegnato, colorato, meditato ma sopratutto ho riflettuto sul mio futuro e cercato di mettere a fuoco anche le mie EMOZIONI le persone e relazioni VERAMENTE SIGNIFICATIVE nella mia vita.

Ho passato molto TEMPO con la mia famiglia, il tempo che passo normalmente in sei mesi si è concentrato in poche settimane e per questo ci siamo conosciuti meglio e abbiamo imparato a convivere senza litigare.

Mi auguro che anche per voi questo periodo di quarantena sia stato un periodo di vera crescita e di LIBERAZIONE come lo è stato per me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...