Be My Eyes l’ App che ti permette di aiutare non vedenti e ipovedenti da casa

Ciao Squattrinati,

Anche in Quarantena è importante fare volontariato e se non avete la possibilità di fare la spesa per gli anziani del vostro Palazzo,

vi suggeriamo una APP con la quale potete fare volontariato direttamente da casa vostra per non vedenti e ipovedenti. Oggi vi parliamo infatti di Be My Eyes

Be My Eyes è una App gratuita per dispositivi iOS che Android che mette in contatto non vedenti e ipovedenti con volontari, che si sono registrati al sistema della app, disposti a fornire assistenza visiva in tempo reale con una semplice videochiamata.

Il disabile visivo quindi attivando l’app riceverà l’aiuto da chiunque, tra i volontari, sia disponibile in quel momento.

L’ideatore di questa app è Hans Jørgen Wiberg, un artigiano danese che ha iniziato a perdere la vista a venticinque anni.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...